Broadcom scivola dopo intervento di Morgan Stanley

(Teleborsa) – A picco Broadcom sulla piazza di Wall Street, con le azioni che presentano un pessimo -3,93%. Morgan Stanley ha ripreso a coprire il titolo con la raccomandazione overweight e target price a 305 dollari.

Se si analizza l’andamento del titolo con il Nasdaq 100 su base settimanale, si scopre che il titolo mostra un perfetto allineamento rispetto all’indice di riferimento, in termini di forza relativa.

Le implicazioni di medio periodo della società tech statunitense confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 252,8 dollari USA con primo supporto visto a 240,6. Le attese sono per un’estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 236,3.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Broadcom scivola dopo intervento di Morgan Stanley