British American Tobacco rivede al rialzo le stime di crescita dei ricavi

(Teleborsa) – British American Tobacco, una delle prime due aziende produttrici di sigarette al mondo, ha rivisto al rialzo la propria stima per i ricavi 2021. Ora sono attesi in crescita del 5%, rispetto alla stima precedente per un aumento del 3-5%. L’azienda ha mantenuto le aspettative di crescita per l’utile per azione rettificato a “Mid-single digit”.

“Stiamo creando i marchi del futuro e valore sostenibile per tutti i nostri stakeholder. Abbiamo aggiunto 1,4 milioni di consumatori di prodotti non combustibili nel primo trimestre, raggiungendo un totale di 14,9 milioni.- ha commentato il CEO Jack Bowles – Stiamo investendo e costruendo brand internazionali forti e in rapida crescita in ogni segmento, accelerando rapidamente la nostra acquisizione di consumatori, grazie alla nostra digitalizzazione e al nostro approccio multicategoria incentrato sul consumatore”.

British American Tobacco ha investito quasi 500 milioni di sterline (circa 580 milioni di dollari) nei suoi prodotti “New Category” lo scorso anno e ha fissato un obiettivo di raggiungere 5 miliardi di vendite per l’azienda entro il 2025 e 50 milioni di clienti entro il 2030.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

British American Tobacco rivede al rialzo le stime di crescita dei ric...