British Airways riprende collegamenti con l’Italia dal 1° giugno

(Teleborsa) – British Airways ha annunciato la ripresa dal 1° giugno di una parte dei collegamenti aerei tra Londra Heathrow e gli aeroporti di Roma Fiumicino, Milano Linate, Venezia e Bologna. Dalla stessa data sarà operato anche il collegamento tra l’aeroporto London City Airport e Milano Linate.

Resta da capire se ci saranno ripensamenti circa l’attività sull’aeroporto di Londra Gatwick, dove la compagnia aerea ha chiuso le operazioni annunciando a fine aprile il taglio di 12mila dei 45 dipendenti sul totale di 45mila e la messa a terra di 1.100 piloti. British Airways ha trasportato lo scorso anno un sesto dei 44 milioni di passeggeri transitati all’aeroporto di Londra Gatwick.

Quanto alla ripresa dei voli tra Londra e gli scali italiani, le prenotazioni potrebbero risentire dell’obbligo di quarantena di due settimane imposto ai passeggeri che arrivano in Gran Bretagna.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

British Airways riprende collegamenti con l’Italia dal 1° giugno