Brillante Piazza Affari che supera gli Eurolistini con il rally dei titoli oil

(Teleborsa) – Ottimo avvio di giornata per Piazza Affari, che fa anche meglio delle altre borse europee, tutte partiti in deciso rialzo quest’oggi. I mercati hanno accolto con favore le indicazioni arrivate dalla Fed, che ha aperto alla possibilità di un quarto rialzo dei tassi nel 2018, facendo di conseguenza apprezzare il biglietto verde.

Al momento è stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia a 1,243. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) registra un guadagno frazionale dello 0,20%.

Lo Spread migliora, toccando i 130 punti base, con un calo di 3 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari al 2,03%.

Tra gli indici di Eurolandia Francoforte avanza dello 0,57%, bene anche Londra, con un incremento dello 0,21%, meglio Parigi, che vanta un progresso dello 0,65%. Piazza Affari brilla con i titoli petroliferi, in scia all’andamento positivo del petrolio ed ai conti record di Shell. L’indice FTSE MIB avanza a 23.721 punti (+60,92%). 

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano si segnalano Tenaris (+2,32%) ed ENI (+1,44%).

Bene anche Exor (+1,61%) e Campari (+1,56%).

La peggiore performance è quella di Ferragamo, che arretra del 3,05%, dopo i dati preliminari del 2017.

Piccola perdita per Unipol, che scambia con un -0,83%.

Brillante Piazza Affari che supera gli Eurolistini con il rally dei ti...