Brillante il listino americano in avvio

(Teleborsa) – Buon esordio per Wall Street, che sceglie l’ottimismo, a dispetto delle incertezze relative alla diffusione del Covid-19 ed alle trattative commerciali fra USA e Cina. Il Dow Jones parte in rialzo dello 0,85%, proseguendo la serie positiva iniziata alla fine del mese scorso; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 3.361 punti. Senza direzione il Nasdaq 100 (-0,11%); poco sopra la parità l’S&P 100 (+0,34%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori beni industriali (+1,07%), energia (+1,05%) e telecomunicazioni (+0,53%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Nike (+4,10%), Boeing (+3,36%), DOW (+2,46%) e Walgreens Boots Alliance (+2,17%).

Fra i più forti ribassi si segnala Microsoft, che continua la seduta con -1,52%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Wynn Resorts (+7,70%), American Airlines (+4,26%), Bed Bath & Beyond (+3,61%) e Baidu (+1,83%).

La peggiore è Altera, che segna un -3,51%.

Scivola Regeneron Pharmaceuticals, con un netto svantaggio dell’1,75%.

In rosso Citrix Systems, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,67%.

Spicca la prestazione negativa di Fiserv, che scende dell’1,62%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brillante il listino americano in avvio