Brillante il listino americano

(Teleborsa) – Segno più per il listino USA sostenuto dalle prospettive di ripresa economica sulla scia dell’accordo bipartisan sul piano infrastrutturale USA. Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones in aumento dello 0,72%; sulla stessa linea, l’S&P-500 avanza in maniera frazionale, arrivando a 4.279 punti. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (-0,11%); sulla stessa tendenza, sui livelli della vigilia l’S&P 100 (+0,15%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti finanziario (+1,19%), materiali (+0,61%) e utilities (+0,57%).

Al top tra i giganti di Wall Street, Nike (+14,34%), Wal-Mart (+1,26%), Travelers Company (+1,18%) e DOW (+1,05%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Honeywell International, che ottiene -7,13%.

Sottotono Salesforce.Com che mostra una limatura dello 0,57%.

Deludente Microsoft, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca Caterpillar, che mostra un piccolo decremento dello 0,52%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Baidu (+3,19%), Dish Network (+3,18%), Micron Technology (+2,60%) e Discovery (+2,02%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Vodafone, che prosegue le contrattazioni a -2,25%.

In rosso Amazon, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,39%.

Discesa modesta per Nvidia, che cede un piccolo -0,99%.

Pensosa Dollar Tree, con un calo frazionale dello 0,97%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brillante il listino americano