Brillante il listino americano

(Teleborsa) – Segno più per il listino USA, con il Dow Jones in aumento dello 0,89%; sulla stessa linea, giornata di guadagni per l’S&P-500, che continua la giornata a 3.557 punti.

In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,3%); come pure, poco sopra la parità l’S&P 100 (+0,66%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori utilities (+2,94%), sanitario (+1,60%) e beni di consumo per l’ufficio (+1,54%). Il settore energia, con il suo -0,44%, si attesta come peggiore del mercato.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Coca Cola (+4,23%), IBM (+3,04%), Verizon Communication (+2,51%) e Intel (+2,51%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Apple, che ottiene -2,92%.

Fiacca Exxon Mobil, che mostra un piccolo decremento dello 0,69%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Lam Research (+5,37%), Illumina (+4,83%), Applied Materials (+4,57%) e Intuitive Surgical (+4,36%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Tesla Motors, che ottiene -6,85%.

Pesante Bed Bath & Beyond, che segna una discesa di ben -5,21 punti percentuali.

Seduta drammatica per Apple, che crolla del 2,92%.

Sensibili perdite per Baidu, in calo del 2,24%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brillante il listino americano