Brillante il listino americano

(Teleborsa) – Segno più per il listino USA, con il Dow Jones in aumento dello 0,71%; sulla stessa linea, giornata di guadagni per lo S&P-500, che continua la giornata a 2.470,5 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+0,74%), come l’S&P 100 (1,2%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+7,01%), utilities (+1,80%) e beni di consumo per l’ufficio (+1,33%). In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto beni di consumo secondari, che riporta una flessione di -0,53%.

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Chevron (+8,46%), Exxon Mobil (+5,64%), Caterpillar (+3,93%) e Verizon Communication (+3,61%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Walgreens Boots Alliance, che prosegue le contrattazioni a -6,48%.

Seduta drammatica per Boeing, che crolla del 5,45%.

Sensibili perdite per United Technologies, in calo del 2,52%.

Calo deciso per United Health, che segna un -1,4%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Moderna (+10,11%), O’Reilly Automotive (+4,55%), Comcast (+4,55%) e Broadcom (+4,54%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Marriott International, che continua la seduta con -6,31%.

In apnea American Airlines, che arretra del 5,89%.

Tonfo di Bed Bath & Beyond, che mostra una caduta del 5,48%.

Lettera su Ross Stores, che registra un importante calo del 4,56%.

(Foto: © Mahmoud Victor Moussa | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brillante il listino americano