Brillano i mercati europei

(Teleborsa) – Tutte positive le principali Borse del Vecchio Continente, complici gli acquisti in Asia, dove le piazze hanno beneficiato di una stabilizzazione dei prezzi del petrolio, dopo la caduta verticale della vigilia. I volumi restano bassi per via delle prossime festività di fine anno.

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,098. L’Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,43%. Seduta in lieve rialzo per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che avanza a 36,99 dollari per barile.

Lo Spread migliora, toccando i 102 punti base, con un calo di 2 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari all’1,60%.

Tra i listini europei, buona performance per Francoforte, che cresce dello 0,86%. Più modesta Londra, tornata oggi agli scambi, che segna un quasi nulla di fatto. Sostenuta Parigi, con un discreto guadagno dello 0,92%. Piazza Affari continua la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 21.544 punti.  

Vendite al dettaglio (+1,10%), Utility (+1,00%) e Servizi per la finanza (+0,90%) in buona luce sul listino milanese.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Finmeccanica (+1,49%) e nel lusso, YOOX NET-A-PORTER (+1,38%).

Denaro anche su Campari (+1,34%) e Azimut (+1,26%). Tra le altre banche, focus su UBI Banca +0,55% che ha raggiunto un accordo con i sindacati su 410 uscite volontarie.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brillano i mercati europei