Brilla Shell su potenziale vendita asset in USA

(Teleborsa) – Ottima performance per Royal Dutch Shell, che scambia in rialzo del 2,03% e si attesta a 1.387,2. Il titolo è sostenuto da indiscrezioni secondo le quali la società petrolifera starebbe valutando la vendita di asset nel bacino del Permiano, importante giacimento di idrocarburi tra Texas e Nuovo Messico.

Shell starebbe rivedendo le proprie partecipazioni nel più grande giacimento petrolifero degli Stati Uniti, con l’obiettivo di concentrarsi sulle attività petrolifere e di gas più redditizie e far crescere i suoi investimenti in asset a basse emissioni di carbonio, secondo quanto riporta Reuters.

Operativamente le attese propendono per la continuazione del rialzo verso la resistenza stimata in area 1.396 e successiva a quota 1.420,3. Supporto a 1.371,8.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brilla Shell su potenziale vendita asset in USA