Brilla Intesa Sanpaolo, il mercato premia acquisto banche venete

(Teleborsa) – Brillante rialzo per il colosso creditizio, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 3,36%, premiata dagli investitori dopo l’acquisizione per un euro di Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca. 

 

Lo scenario di medio periodo di Intesa Sanpaolo ratifica la tendenza negativa della curva. Tuttavia l’analisi del grafico a breve evidenzia un allentamento della fase ribassista propedeutico ad un innalzamento verso la prima area di resistenza vista a 2,715 Euro. Supporto a 2,697. Eventuali elementi positivi sostengono il raggiungimento di un nuovo top visto in area 2,733.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brilla Intesa Sanpaolo, il mercato premia acquisto banche venete