Bridge Management, parte l’OPA volontaria totalitaria

(Teleborsa) – Parte il conto alla rovescia per l’OPA volontaria totalitaria di Bridge Management & Co sul 28,6% del capitale e sui warrant di Bridge Management quotata a Piazza Affari il 16 dicembre 2015.  

L’offerta, al via domani 26 ottobre 2016, mira al delisting del titolo dal mercato AIM Italia gestito da Borsa Italiana. Bridge Management è stata quotata su Borsa Italiana il 16 dicembre 2015

L’OPA terminerà il prossimo 18 novembre e prevede il riconoscimento di 2,90 euro per ogni azione senza bonus share, 3,20 euro per azione per ciascun warrant.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bridge Management, parte l’OPA volontaria totalitaria