Brexit, UE approva formalmente il rinvio

(Teleborsa) – “Ai miei amici britannici: l’UE a 27 ha formalmente approvato l’estensione. Potrebbe essere l’ultima. Vi prego di usare al meglio questo tempo”.

A dirlo, con un tweet, è il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk che conferma quanto già annunciato proprio da lui sulla “flextension”, ossia il rinvio flessibile al 31 gennaio 2020 della Brexit.

“Voglio anche salutarvi visto che la mia missione sta arrivando al termine. Terrò le dita incrociate per voi”, ha aggiunto il presidente uscente.

Nel frattempo, al Parlamento britannico non è stato accettato l’emendamento proposto dalle opposizioni sul voto ai 16enni e ai cittadini UE alle prossime elezioni generali: secondo quanto riporta il Guardian, ciò potrebbe evitare al governo la sconfitta su questo tema che già aveva agitato le acque.

È stato invece accettato l’emendamento di Jeremy Corbyn di spostare le elezioni al 9 dicembre anziché al 12: sulla proposta ora si dovrà esprimere il Parlamento.

(Foto: © Tomas Marek/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brexit, UE approva formalmente il rinvio