Brexit, nuovo round di negoziati: Londra e UE ancora distanti

(Teleborsa) – Al via il settimo round di colloqui a Bruxelles, l’ultimo previsto prima dell’autunno. Il Regno Unito spera ancora di poter raggiungere un accordo commerciale post-Brexit con l’UE entro il mese prossimo. Lo conferma Downing Street, secondo quanto riferisce la BBC, ma la strada è ancora in salita.

Ancora diversi, infatti, i nodi da sciogliere, ma Londra ha già ampiamente escluso la possibilità di estendere i negoziati oltre dicembre.

Ieri sera, intanto, il negoziatore per l’UE, Michel Barnier, ha visto a cena il suo omologo britannico, David Frost, che ha ammesso che “ci sono molte questioni che saranno discusse durante il round di questa settimana, non ultimo la parità di trattamento, la pesca, il commercio di beni e servizi”.

Il nuovo round negoziale, che inizia oggi per concludersi venerdì, giunge in un’evidente fase di stallo fra Londra e Bruxelles, per stessa ammissione di entrambe le parti.

Più volte, Barnier ha mostrato scetticismo sul raggiungimento di un accordo a breve, ma la speranza è che stavolta possano registrarsi passi in avanti significativi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brexit, nuovo round di negoziati: Londra e UE ancora distanti