Brexit, No-deal: piano per evacuare Regina in caso di disordini

(Teleborsa) – Lo scenario di un divorzio senza accordo, il tanto temuto No-Deal, avanza a grandi passi e Londra prepara le contromosse. La regina Elisabetta II e il resto della Famiglia Reale saranno portati via da Londra e trasferiti in un luogo segreto in caso di ‘no deal’: è il piano di evacuazione messo a punto dal Governo britannico che giudica concreti i rischi di scontri e disordini in caso di mancato accordo con Bruxelles.

C’E’ UN PRECEDENTE – A rivelare il piano di Whitehall, il ministero dell’Interno britannico, che doveva rimanere segreto, ci ha pensato il Times. Anche durante la Guerra Fredda, il Governo britannico aveva messo a punto un progetto per mettere in salvo la Famiglia Reale in caso di un attacco nucleare dell’Unione Sovietica.

(Foto: ANSA)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brexit, No-deal: piano per evacuare Regina in caso di disordini