Brexit, l’Ue concederà la proroga a Londra

(Teleborsa) – Il Consiglio europeo concederà alla premier inglese Theresa May una proroga per permettere la ratifica dell’accordo di divorzio.

“Se l’accordo viene ratificato prima della data”, la separazione “avverrà il primo giorno del mese successivo”, si legge nella bozza di conclusioni del vertice straordinario sulla Brexit, rivelata dall’ANSA.

“Se il Regno Unito sarà ancora un membro dell’Ue il 23 e 26 maggio 2019 e se l’Accordo di recesso non sarà stato ratificato entro il 22 maggio, dovrà organizzare le elezioni per il Parlamento europeo, secondo la legge dell’Ue. Se il Regno Unito non assolve al suo obbligo” il divorzio avverrà il 1° giugno 2019″.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brexit, l’Ue concederà la proroga a Londra