Brembo fa il pieno di utili e vendite

(Teleborsa) – Brembo  chiude i conti al 30 settembre con una forte crescita del fatturato e della redditività. La società che produce sistemi frenanti per i più grandi marchi auto, fra cui Ferrari, ha annunciato una crescita dle fatturato del 15,6% a oltre 1,5 miliardi di euro.

Bene i margini, con l’EBITDA che è balzato dle 28,4% a 266,8 milioni e l’EBIT del 37,1% a 184,4 milioni. L’utile netto è così lievitato del 40% a 132,1 milioni di euro. 

“Siamo molto soddisfatti dei risultati conseguiti e fiduciosi per il prosieguo dell’anno”, ha detto il numero uno Alberto Bombassei, ricordando che hanno contribuito al raggiungimento dei risultati dei primi nove mesi dell’anno aree di mercato extra-europee, in particolare gli Stati Uniti che sono ormai consolidati come primo mercato per il Gruppo, l’Asia, l’India, il Giappone e la Cina. Bombassei ha anche citato le criticità, rappresentate dal mercato tedesco e dagli sviluppi dello scandalo Volkswagen.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brembo fa il pieno di utili e vendite