Brembo, comunicati risultati diritto di recesso dopo modifica statuto

(Teleborsa) – Con riferimento alla modifica dello statuto sociale, deliberata dall’assemblea degli azionisti in sede straordinaria il 22 aprile, Brembo ha reso noto che il diritto di recesso è stato validamente esercitato per complessive 16.852 azioni, rappresentative dello 0,00505% del capitale sociale della società.

Brembo sottolinea che il valore unitario di liquidazione delle azioni per le quali poteva essere esercitato il diritto di recesso è stato determinato dal consiglio di amministrazione e con il parere favorevole del collegio sindacale in 10,036 euro per azione, facendo riferimento alla media aritmetica dei prezzi di chiusura nei sei mesi precedenti la data di pubblicazione dell’avviso di convocazione dell’assemblea. Pertanto, il controvalore complessivo di liquidazione delle azioni oggetto di recesso è pari a 169.126,672 euro.

La società ricorda inoltre che a partire dal 25 maggio 2021 e fino al 24 giugno 2021 (estremi inclusi), gli azionisti della società potranno esercitare i diritti di opzione ad essi spettanti in misura proporzionale al numero di azioni di cui siano titolari alla chiusura della giornata contabile del 26 maggio 2021 (cosiddetto record date) e per le quali non sia stato esercitato il diritto di recesso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brembo, comunicati risultati diritto di recesso dopo modifica statuto