Brembo, Alberto Bombassei mantiene la maggioranza

(Teleborsa) – A seguito dell’operazione di frazionamento azionario, Alberto Bombassei, lo scorso 29 maggio 2017, ha ridotto la quota di partecipazione in Brembo al 53,523%, detenuta a titolo di proprietà indiretta.

Dal 24 aprile 2009, Bombassei possedeva il 56,517% nel capitale dell’azienda italiana produttrice di impianti frenanti per veicoli.

Brembo, Alberto Bombassei mantiene la maggioranza