Brasile, via libera dalla commissione all’impeachment per il Presidente Rousseff

(Teleborsa) – Non finiscono i colpi di scena per il Brasile, dove la tensione politica è alle stelle.

Dopo l’emissione della sentenza che ha sospeso la nomina di minisitro dell’ex presidente della Repubblica, Luiz Inacio Lula da Silva,  oggi la Commissione speciale della Camera dei Deputati del Brasile ha votato a favore dell’avvio della procedura di impeachment del presidente Dilma Rousseff.

La messa in stato di accusa della Rousseff arriva  dopo che la commissione speciale formata da 65 deputati ha votato con 38 voti a favore e 27 contro  per l’impeachment nei suoi confronti. Venerdì inizierà il dibattito alla Camera con il voto finale previsto domenica. 
La Rousseff sospesa dalle sue funzioni è sotto accusa per eccesso di spesa pubblica e violazione della legge di responsabilità fiscale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brasile, via libera dalla commissione all’impeachment per il Pre...