Brasile, per Moody’s i titoli di Stato sono “spazzatura”

(Teleborsa) – Moody’s segue le altre due grandi agenzie di rating americane (Fitch e S&P) e porta il giudizio sui titoli di Stato del Brasile a livello “spazzatura”. 

L’agenzia internazionale ha declassato di due gradini il rating sull’affidabilità creditizia del gigante sudamericano, da Baa3 a Ba2, nella categoria comunemente chiamata “junk”, “spazzatura”.

L’economia brasiliana, secondo Moody’s, soffre di bassa crescita, d’inflazione e difficili condizioni politiche, un mix che potrebbe far scivolare il Paese in una profonda recessione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brasile, per Moody’s i titoli di Stato sono “spazzatura&#8...