Brasile, il Senato dice sì all’impeachment. Dilma Rousseff sospesa

(Teleborsa) – Come largamente atteso, il senato brasiliano ha detto sì all’impeachement della presidente Dilma Rousseff. Dopo un estenuante dibattito parlamentare durato oltre 16 ore, 55 senatori si sono espressi a favore della sospensione della presidentessa dall’incarico e 22 contro.

Dilma è accusata di aver falsificato i bilanci dello stato, insinuazione rigettata con decisione dalla presidente che a sua volta accusa la destra di voler conquistare il potere senza passare dalle urne. Molti senatori hanno votato l’impeachement mossi anche dallo scandalo Petrobras e dalla crisi economica.

La Rousseff, sospesa dalla carica per 180 giorni, termine entro il quale dovrà essere processata, sarà sostituita immediatamente dal vice presidente Michel Temer.

Brasile, il Senato dice sì all’impeachment. Dilma Rousseff sospesa
Brasile, il Senato dice sì all’impeachment. Dilma Roussef...