Brasile, gli economisti stimano un’accelerazione dell’inflazione

(Teleborsa) – Quest’anno l’inflazione in Brasile registrerà una crescita. E’ quanto prevedono gli analisti che hanno rivisto al rialzo le stime sui prezzi al consumo, già a livello record, nonostante il continuo peggioramento dell’economia del paese.  

Un sondaggio settimanale che raccoglie le previsioni di 100 economisti della banca centrale prevede che l’inflazione carioca salirà quest’anno fino al 7,61%. Stima che si confronta con il tasso di inflazione al 7,56% previsto soltanto una settimana fa. 
Ferme le previsioni sui prezzi, per il 2017, al 6%.

Alla fine di gennaio, la banca centrale brasiliana ha lasciato invariato il costo del denaro all’attuale 14,25%. Livello che gli economisti confermano per l’anno in corso, mentre è atteso in aumento al 12,75% nel prossimo anno. 

Nel frattempo, il Prodotto Interno Lordo dovrebbe ridursi al 3,33% nel 2016, a fronte di attese una settimana fa, di una contrazione al 3,21%. Per il 2017, gli economisti si aspettano l’economia si espanderà dello 0,59% meno dello 0,60% previsto nell’ottava precedente.

Brasile, gli economisti stimano un’accelerazione dell’inflazione
Brasile, gli economisti stimano un’accelerazione dell’infl...