Brasile, Fitch taglia il rating a “BBB-” e conferma l’outlook negativo

Il peggioramento dell’economia, l’aumento del debito pubblico e le maggiori difficoltà di consolidamento fiscale, sono stati i fattori che hanno portato l’agenzia Fitch a declassare il rating del Brasile a “BBB-” da “BBB”.

L’outlook resta negativo perché “è probabile che le sottoperformance economiche e fiscali siano destinate a proseguire in un contesto caratterizzato da incertezza politica” hanno spiegato gli esperti di Fitch.

Brasile, Fitch taglia il rating a “BBB-” e conferma l’outlook negativo
Brasile, Fitch taglia il rating a “BBB-” e conferma l̵...