Bpm chiude contratto con Standard & Poor’s sui rating

(Teleborsa) – Il gruppo Bipiemme ha comunicato a Standard & Poor’s l’esercizio del recesso dal contratto in essere riguardante i rating assegnati rispettivamente a Banca Popolare di Milano e alla controllata Banca Akros.

Lo comunica l’istituto di credito, specificando che la decisione è stata presa “nell’ambito di una rivisitazione e razionalizzazione dei rapporti con le società di rating”.

“In linea con la prassi di mercato Bpm continuerà a ricevere il rating da due primarie agenzie di rating: Moody’s e Fitch”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bpm chiude contratto con Standard & Poor’s sui rating