BPER, utile netto 1° trimestre a 251 milioni

(Teleborsa) – BPER chiude i primi tre mesi del 2018 con un utile netto di pertinenza pari a 251 milioni (27,5 milioni nel quarto trimestre 2017).

Il risultato della gestione operativa (redditività operativa al netto dei costi della gestione) è pari a 325,9 milioni; il dato pro-forma risulta pari a 300,3 milioni in significativo aumento rispetto a 164,8 milioni nell’ultimo trimestre del 2017, principalmente per effetto del buon risultato della finanza e del calo dei costi della gestione.

Il margine di interesse si attesta a 293,2 milioni. Le commissioni nette risultano pari a 198,1 milioni e si collocano al livello più elevato mai registrato dal Gruppo. La redditività operativa è di 657,1 milioni. 

CET1ratio Phased In al 14,61% a conferma dell’elevata solidità patrimoniale con un ampio buffer di capitale rispetto al requisito SREP 2018 fissato da BCE all’8,125%. CET1 ratio Fully Phased pari all’11,71%.

BPER, utile netto 1° trimestre a 251 milioni