BPER, Moody’s conferma rating dopo accordo con Intesa

(Teleborsa) – L’agenzia di rating Moody’s ha confermato il merito di credito di BPER Banca anche dopo l’annuncio dell’accordo con Intesa SanPaolo per rilevare una parte delle filiali UBI nell’ambito dell’OPS. Acquisizione che comporterà un aumento di capitale sino a 1 miliardo di euro.

I rating di BPER dunque restano: Short-term Deposit Rating P-3, Long-term Deposit Baa3, Long-term Issuer Rating Ba3, Senior Unsecured Medium-Term Note Program Ba3, Subordinate Medium-Term Note Program Ba3 e Baseline Credit Assessment ba2. Confermato anche l’outlook “stabile” sul rating di lungo termine sui depositi e sul debito senior unsecured.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BPER, Moody’s conferma rating dopo accordo con Intesa