BP, profitti sopra attese nel 1° trimestre grazie a recupero greggio

(Teleborsa) – Il recupero del greggio ha aiutato BP, che ha annunciato nel 1° trimestre profitti superiori alle aspettative. La major petrolifera britannica ha riportato un utile netto di 4,7 miliardi, che si confronta con un rosso di 4,7 miliardi relativo allo stesso periodo del 2020.

L’utile underlying si è attestato a 2,6 miliardi di dollari, nettamente superiore agli 1,4 miliardi attesi. Il risultato – ha detto – è stato sostenuto dalla “eccezionale” performance del gas, da prezzi del petrolio “significativamente” più elevati e da solidi margini di raffinazione.

BP ha annunciato che riavvierà un buyback azionario per un valore di 500 milioni di dollari nel secondo trimestre.

(Foto: Alexandr Blinov / Dreamstime)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

BP, profitti sopra attese nel 1° trimestre grazie a recupero greggio