Borse UE in rialzo, poco mossa Piazza Affari

(Teleborsa) – Poco mossa la borsa di Milano, mentre viaggiano in attivo le altre borse di Eurolandia, sulla scia dei positivi dati del PMI manifatturiero dell’Eurozona.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,17%. Piccolo passo verso l’alto dello spread, che raggiunge quota +156 punti base, mostrando un aumento di 2 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,04%.

Tra i mercati del Vecchio Continente tonica Francoforte che evidenzia un bel vantaggio dell’1,22%, andamento più cauto per Londra, che mostra una performance pari a -0,07%, ben impostata Parigi, che registra una plusvalenza dello 0,26%. Nessuna variazione significativa per il listino milanese, con il FTSE MIB che si attesta sui valori della vigilia a 19.098 punti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, in evidenza Fineco, che mostra un forte incremento del 2,57%.

Svetta UBI Banca che segna un importante progresso del 2,21%.

Vola Prysmian, con una marcata risalita del 2,08%.

In luce DiaSorin, con un ampio progresso dell’1,93%.

La peggiore è Mediobanca, che flette del 4,25%.

Pessima performance per Hera, che registra un ribasso del 3,30%.

Sessione nera per Banco BPM, che lascia sul tappeto una perdita del 2,83%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Fincantieri (+2,78%), in attesa dell’inaugurazione del Ponte di Genova.

La peggiore Banca MPS, che cede il 6,14%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse UE in rialzo, poco mossa Piazza Affari