Borse europee toniche. Piazza Affari maglia rosa

(Teleborsa) – Si confermano toniche le principali borse europee in scia alle piazze asiatiche sostenute dal maxi accordo di interscambio commerciale siglato tra i Paesi dell’area nel fine settimana. Intanto l’evoluzione della pandemia resta sotto i riflettori degli investitori.

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,185. Lieve aumento dell’oro, che sale a 1.893,7 dollari l’oncia. Pioggia di acquisti sul petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno dell’1,57%.

Invariato lo spread, che si posiziona a +117 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta allo 0,60%.

Nello scenario borsistico europeo resistente Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,62%, sostenuta Londra, con un discreto guadagno dello 0,73%. Buoni spunti su Parigi, che mostra un ampio vantaggio dell’1,17%. A Piazza Affari, il FTSE MIB continua la giornata con un aumento dell’1,15%, a 21.144 punti; sulla stessa linea, performance positiva per il FTSE Italia All-Share, n rialzo dell’1,14% rispetto alla chiusura precedente.

Buona la performance a Milano dei comparti viaggi e intrattenimento (+4,09%), materie prime (+3,36%) e vendite al dettaglio (+2,12%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Leonardo (+4,37%), BPER (+3,95%), Tenaris (+3,53%) e Banca Mediolanum (+3,39%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Terna, che ottiene -0,51%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, FILA (+8,30%), Credito Valtellinese (+6,57%), Autogrill (+6,55%) e Maire Tecnimont (+5,75%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su De’ Longhi, che ottiene -2,43%.

Giornata fiacca per Sanlorenzo, che segna un calo dello 0,65%.

(Foto: © Federico Rostagno | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee toniche. Piazza Affari maglia rosa