Borse europee toniche. Piazza Affari inclusa

(Teleborsa) – Bilancio positivo per i mercati finanziari del Vecchio Continente. Gli acquisti diffusi interessano anche il FTSE MIB, che si muove sulla stessa onda rialzista degli altri listini di Eurolandia. Nel frattempo resta senza direzione negli USA l’S&P-500 dopo che ieri il dato sull’inflazione USA di maggio, cresciuta al ritmo più alto dal 2008, ha segnalato un surriscaldamento dell’economia.

Sul mercato valutario, seduta in frazionale ribasso per l’Euro / Dollaro USA, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,59%. Vendite diffuse sull’oro, che continua la giornata a 1.878,4 dollari l’oncia. Lieve aumento per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un rialzo dello 0,60%.

Lo Spread tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco si riduce, attestandosi a +97 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,70%.

Tra i listini europei buona performance per Francoforte, che cresce dello 0,78%, composta Londra, che cresce di un modesto +0,65%, e sostenuta Parigi, con un discreto guadagno dello 0,83%. Lieve aumento per la Borsa Milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,31% a 25.717 punti, invertendo la tendenza rispetto alla serie di tre ribassi consecutivi, cominciata martedì scorso; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per il FTSE Italia All-Share, che arriva a 28.202 punti.


Tra i best performers di Milano, in evidenza DiaSorin (+2,89%), Saipem (+1,60%), Inwit (+1,12%) e STMicroelectronics (+1,03%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su CNH Industrial, che prosegue le contrattazioni a -0,65%.

Contrazione moderata per Intesa Sanpaolo, che soffre un calo dello 0,57%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Alerion Clean Power (+3,66%), De’ Longhi (+3,02%), Biesse (+3,01%) e Datalogic (+2,71%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Fincantieri, che ottiene -2,16%.

Scivola B.F, con un netto svantaggio dell’1,63%.

In rosso Juventus, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,62%.

Spicca la prestazione negativa di Brunello Cucinelli, che scende dell’1,41%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee toniche. Piazza Affari inclusa