Borse europee toniche in attesa della Brexit. Piazza Affari si allinea

(Teleborsa) – Bilancio positivo per i mercati del Vecchio Continente, mentre Piazza Affari appare più cauta, frenata da qualche vendita sui tech, che compensa la buona performance dei bancari. A sostenere i Listini continentali le speranze di un accordo sulla Brexit. A Milano ben accolto il voto sul MES, mentre resta in bilico il Piano Conte sul Recovery.

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,211. Lo Spread fa un piccolo passo verso il basso, con un calo dell’1,58% a quota +114 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta allo 0,54%.

Tra le principali Borse europee tonica Francoforte che evidenzia un bel vantaggio dello 0,89%, bilancio positivo per Londra, che vanta un progresso dello 0,29%, tonica Parigi, che registra una plusvalenza dello 0,29%. Seduta in lieve rialzo per Piazza Affari, con il FTSE MIB, che avanza a 22.107 punti.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, incandescente Moncler, che vanta un incisivo incremento del 3,88%.

In primo piano Fiat Chrysler, che mostra un forte aumento del 3,60% in vista dell’OK alla fusione con PSA.

Decolla Pirelli, con un importante progresso del 3,32%.

In evidenza BPER, che mostra un forte incremento del 2,81%, dopo esser stata indicata fra le papabili ad una fusione con Unicredit.

Forti vendite su STMicroelectronics, che scivola del 9,59% dopo un warning.

Pesante Inwit, che segna una discesa di ben -2,13 punti percentuali.

Spicca la prestazione negativa di DiaSorin, che scende dell’1,69%.

Amplifon scende dell’1,29%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Tod’s (+5,39%), doValue (+4,18%), Fincantieri (+2,97%) e Dea Capital (+2,49%).

Le più forti vendite su El.En, che prosegue le contrattazioni a -3,72%.

Calo deciso per Banca Farmafactoring, che segna un -1,97%.

In rosso Avio, con un ribasso dell’1,75%.

Soffre ASTM, che evidenzia una perdita dell’1,53%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee toniche in attesa della Brexit. Piazza Affari si allinea