Borse europee sui massimi. Piazza Affari rimbalza con i petroliferi

(Teleborsa) – Le borse europee e Piazza Affari viaggiano sui massimi a metà giornata, cstruendo il rimbalzo sui segnali di distensione delle borse mondiali: Wall Street che ha chiuso in rialzo sulle parole del Presidente Fed Janet Yellen, e le borse asitiche che portano a casa discreti guadagni guidati dalle piazze cinesi.

A sostenere la rimonta concorre il rimbalzo del petrolio, con il WTI che avanza dell’1,23% a 38,75 dollari.

L’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno dello 0,34%. Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a 108 punti base, con un calo di 2 punti, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,22%.

Tra le principali Borse europee, ottima performance per Francoforte, che registra un progresso dell’1,68%, exploit di Londra, che mostra un rialzo dell’1,67%, su di giri Parigi (+1,88%). Piazza Affari continua la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 18.444 punti (+1,5%).

Tra i best performers di Milano, si distinguono proprio i petroliferi, come Saipem (+6,79%) e Tenaris (+4,75%).

In battuta anche Mediaset che guadagna il 4,84% e YOOX NET-A-PORTER con un progresso del 4,34%.

Girano in rosso le banche, che avevano sostenuto il mercato in avvio. La peggiore è UBI Banca, con un decremento del 3,01%. Pesante Unicredit, che segna una discesa del 2%, Banco Popolare dell’1,65% e  Banca Mps dell’1,12%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee sui massimi. Piazza Affari rimbalza con i petrolife...