Borse europee sorridenti in avvio

(Teleborsa) – Giornata all’insegna degli acquisti per le borse finanziarie europee, accompagnate da Piazza Affari, dopo il finale al rialzo di ieri di Wall Street e quello cauto di stamane di Tokyo.

Si prevedono volumi in calo per l’assenza di molti operatori dalle sale in vista delle festività natalizie.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, in Germania la fiducia dei consumatori ha registrato un lievissimo incremento. E’ previsto negli Stati Uniti l’annuncio del PIL, per il quale gli analisti stimano un +1,9%.

L’Euro / Dollaro USA viaggia sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,04%. 

Poco mosso lo spread, che si mantiene a 104 punti base.

Tra le principali Borse europee, ben impostata Francoforte, che mostra un incremento dell’1,13%, tonica Londra che evidenzia un vantaggio dello 0,72%, mentre Parigi registra un progresso dello 0,85%.
Torna il sereno su Madrid +0,91%, preoccupata per la governabilità del Paese alla luce dei risultati delle elezioni.

In denaro Piazza Affari, riportando una variazione pari a +0,44% sul FTSE MIB.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Buzzi Unicem (+3,29%) all’indomani del sì dell’Antitrust all’acquisto di Sacci.

Rimbalza nel lusso Moncler (+1,51%), bene anche Salvatore Ferragamo (+1,47%).

Richiesta STMicroelectronics (+1,32%).

In coda al paniere principale troviamo Anima Holding, con una flessione dell’1,37%, proseguendo il ribasso iniziato la vigilia.

Sul listino completo brillano ancora Pininfarina ed Rcs, ampiamente richieste la vigilia.

Borse europee sorridenti in avvio