Borse europee positive e meditative. Attesa per FOMC e vertice su petrolio

(Teleborsa) – Buon inizio di giornata per Piazza Affari e le altre borse europee, che avviano gli scambi in moderato rialzo, aspettando novità in merito all’economia ed ai mercati delle materie prime. In primo piano ci sono sempre il petrolio ed il dollaro, che hanno avuto ripercussioni negative sulle borse asiatiche.

I due appuntamenti clou della giornata sono il vertice Iran-Iraq, per fare il punto sulla situazione del petrolio, e la pubblicazione delle Minutes del FOMC, che darà qualche informazione in più sulle preoccupazioni che assillano i banchieri dlela fed, muovemndo il cambio del biglietto verde. 

Intanto, si registra un lieve aumento per l’Euro / Dollaro USA, che mostra un rialzo dello 0,27%. L’Oro torna a salire (+0,77%), grazie alla sua natura di bene rifugio, mentre il petrolio scivola nuovamente sotto i 29 dollari al barile. 

Invariato lo spread a 137 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,61%.

Tra gli indici di Eurolandia, positiva Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,64%, bene Londra che avanza dello 0,70%, si muove in discreto rialzo Parigi, evidenziando un incremento dello 0,64%. Stessa impostazione per la Borsa milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,63% a 17.065 punti.

Tra i best performers del paniere principale di Milano, si distingue Banca Mps che avanza del 5,43%, confermando un’ampia volatilità.

Bene anche Cnh Industrial (+3,16%), Ferrari (+2,63%) e Prysmian (+2,59%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee positive e meditative. Attesa per FOMC e vertice su petr...