Borse europee poco mosse in vista del Capodanno. A Milano corre MPS

(Teleborsa) – Partenza poco mossa per Piazza Affari e le altre principali Borse europee orfane di Londra chiusa per il Boxing Day. 

Previsti anche per oggi volumi al di sotto della media in vista delle feste di Capodanno ma anche per la mancanza di spunti macroeconomici.

Atteso solo l’indice Fed di Dallas dagli Stati Uniti, mentre in Giappone i numeri sulla produzione industriale e le vendite al dettaglio hanno confermato un’economia in difficoltà.

Nessuna variazione significativa per l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,097.

Seduta in frazionale ribasso per l’oro, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,35% mentre il petrolio (Light Sweet Crude Oil) torna a perdere terreno fino a 37,65 dollari per barile dopo i segnali di rimbalzo intravisti la scorsa ottava.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota 103 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,63%.

Tra i listini europei, Francoforte passa di mano poco con un +0,13%, mentre Parigi viaggia sulla perfetta parità.

In lieve rialzo Piazza Affari con una variazione pari a +0,20% sul FTSE MIB.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, subito in evidenza Banca Mps, di ottimo umore dopo aver annunciato la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza. 

Ben impostate Cnh Industrial e STMicroelectronics.

Tentenna invece Tenaris a causa del nuovo cedimento delle quotazioni del greggio.

Borse europee poco mosse in vista del Capodanno. A Milano corre M...