Borse europee in rosso. Milano la peggiore

(Teleborsa) – Seduta difficile per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali, che accusano perdite consistenti. Sui mercati azionari europei tornano prepotenti i timori per le ricadute del diffondersi del coronavirus sull’economia dopo un tentativo di rimbalzo in avvio sostenuto dalle aspettative di misure espansive di politica monetaria da parte delle banche centrali, per contrastare gli effetti del COVID-19.

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA continua la sessione in rialzo e avanza a quota 1,111. L’Oro, in aumento (+1,29%), raggiunge 1.606,5 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento (+1,21%), raggiunge 45,3 dollari per barile.

Sensibile peggioramento dello spread, che raggiunge quota +181 punti base, aumentando di 14 punti base, mentre il BTP con scadenza 10 anni riporta un rendimento dell’1,16%.

Tra i listini europei crolla Francoforte, con una flessione dell’1,74%. Soffre Londra, che evidenzia una perdita dello 0,92%. Vendite a piene mani su Parigi, che soffre un decremento dell’1,60%. Giornata nera per la Borsa di Milano, che affonda con una discesa del 3,83%.

Scivolano sul listino milanese tutti i settori.

Tra i più negativi della lista di Milano, troviamo i comparti viaggi e intrattenimento (-6,48%), bancario (-5,75%) e costruzioni (-5,13%).

Una giornata da dimenticare per Piazza Affari, con tutte le Blue Chip che mostrano una performance negativa.

Le più forti vendite si manifestano sulle banche: Banco BPM -8,88%, BPER -7,75% e UBI Banca -7,72%.

Sessione nera per Prysmian, che lascia sul tappeto una perdita del 7,58%.

Da solo nella classifica dei risultati positivi del FTSE MidCap, Garofalo Health Care si posiziona su un buon +0,75%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su Aeroporto di Bologna, che continua la seduta con -10,49%.

In caduta libera Falck Renewables, che affonda dell’8,62%.

Pesante Autogrill, che segna una discesa di ben -7,53 punti percentuali.

Seduta drammatica per OVS, che crolla del 7,53%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee in rosso. Milano la peggiore