Borse europee in rosso. Affondano le banche

(Teleborsa) – Seduta nera per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali. L’effetto degli stress test condotti dall’EBA, l’autorità bancaria europea, continua a farsi sentire, tanto che i titoli bancari italiani sono oggetto oggi di una raffica di sospensioni. A deprimere i mercati anche il forte ribasso di Commerzbank  (-8,01%) che ha annunciato utili in calo nel secondo trimestre e di conseguenza un profit warning sull’anno in corso

Lieve aumento per l’Euro / Dollaro USA, che mostra un rialzo dello 0,28%. I prezzi alla produzione della Zona euro, saliti ancora nel mese di luglio, fanno ben sperare per una risalita dell’inflazione. Atteso nel pomeriggio, il deflatore consumi in USA. Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,36%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la sessione in rialzo e avanza a 40,59 dollari per barile, dopo il brusco calo registrato sui mercati asiatici. Attesi oggi i dati sulle scorte settimanali in USA.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 126 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,22%.

Tra gli indici di Eurolandia, soffre Francoforte, che evidenzia una perdita dell’1,38%. Frazionale la discesa di Londra, con un calo dello 0,36%. Scivola Parigi, che segna un -1,38%. Giornata nera per la Borsa di Milano, che affonda con una discesa dell’1,84%. 

Andamento negativo a Piazza Affari su tutti i comparti. Nel listino, i settori Banche (-3,59%), Assicurativi (-2,97%) e Servizi per la finanza (-2,84%) sono stati tra i più venduti.

In questa giornata da dimenticare per Piazza Affari, nessuna Blue Chip mette a segno una performance positiva. I più forti ribassi si verificano su Banca MPS, che continua la seduta con -8%, sullo scetticismo sulla realizzabilità del piano messo a punto dall’amministratore Fabrizio Viola. Tonfo di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, che mostra una caduta del 7,34%. Lettera su Unipol, che registra un importante calo del 5,80%. In apnea Banco Popolare, che arretra del 5,18%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee in rosso. Affondano le banche