Borse europee in rialzo

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, dopo i cali della vigilia. Riapre i battenti Wall Street, seppur con orario ridotto, dopo lo stop per il giorno del Ringraziamento.

Sul mercato Forex, l’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,14. Sul fronte macro da segnalare gli indici PMI manifatturieri e servizi dell’Eurozona e degli Stati Uniti. Intanto, l’andamento del PIL della Germania è stato confermato in rallentamento nel 3° trimestre.

Sessione debole per l’oro, che scambia con un calo dello 0,25%. Giornata negativa per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che continua gli scambi a 53,26 dollari per barile, in calo del 2,51%.

Retrocede di poco lo spread, che raggiunge quota +300 punti base, mostrando un piccolo calo di 6 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 3,37%.

Nello scenario borsistico europeo Francoforte riporta un progresso dello 0,36%. Frazionale la salita di Londra, +0,33% e Parigi, +0,27%. Piazza Affari continua la seduta con un progresso sul FTSE MIB dello 0,66%.

In luce sul listino milanese i comparti bancario (+1,66%), media (+1,07%) e tecnologia (+0,82%). Nella parte bassa della classifica del listino azionario italiano, sensibili ribassi si manifestano nei comparti alimentare (-0,85%) e chimico (-0,75%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, exploit delle banche, con in pole Banco BPM, in rialzo del 3,82%. Bilancio decisamente positivo per Unicredit, che vanta un progresso dell’1,94%. Buona performance per Intesa Sanpaolo, che cresce dell’1,93%.
Sostenuta UBI Banca, con un discreto guadagno dell’1,84%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Campari, che prosegue le contrattazioni a -1,16%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Saras (+3,12%), El.En (+2,83%), Banca Ifis (+2,65%) e Juventus (+2,51%). Le peggiori performance, invece, si registrano su SOL, che ottiene -1,17%.

Sotto pressione Banca Farmafactoring, con un forte ribasso dell’1,09%.

Borse europee in rialzo