Borse europee in rialzo, Milano inclusa

(Teleborsa) – Finale al rialzo per i mercati europei che hanno apprezzato l’intervento massiccio della Federal Reserve per contrastare gli effetti del coronavirus sull’economia. A dare sostegno alle borse europee, in particolare Piazza Affari, anche i dati sul rallentamento dell’epidemia in Italia.

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,53%. Sessione euforica per l’oro, che mostra un balzo del 4,35%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la sessione in rialzo e avanza a 23,67 dollari per barile.

Torna a scendere lo spread, attestandosi a +189 punti base, con un calo di 4 punti base,mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,57%.

Nello scenario borsistico europeo decolla Francoforte, con un importante progresso del 10,98%. In evidenza Londra, che mostra un forte incremento del 7,48%. Svetta Parigi che segna un importante progresso dell’8,39%. Pioggia di acquisti sul listino milanese, che mostra un guadagno dell’8,93% sul FTSE MIB.

Si distinguono a Piazza Affari i settori tecnologia (+13,09%), petrolio (+11,52%) e servizi finanziari (+11,24%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, vola Exor, con una marcata risalita del 21,61%.

Brilla Nexi, con un forte incremento (+17,08%).

Ottima performance per ENI, che registra un progresso del 14,93%.

Exploit di Buzzi Unicem, che mostra un rialzo del 14,69%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Diasorin, che prosegue le contrattazioni a -1,37%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Illimity Bank (+14,54%), Salini Impregilo (+13,79%), Banca Mediolanum (+12,09%) e Mutuionline (+11,08%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee in rialzo, Milano inclusa