Borse europee in rally dopo l’apertura della BCE a nuovi stimoli

(Teleborsa) – Effetto Draghi su Piazza Affari e le altre principali Borse europee.

I listini, positivi ma nervosi all’indomani del sell-off causato dall’inesauribile crollo dei prezzi del petrolio, hanno ingranato la marcia durante la conferenza stampa di Mario Draghi seguita al meeting di politica monetaria della Banca Centrale Europea.

Il Presidente dell’Istituto con sede a Francoforte ha aperto al varo di nuovi stimoli già in occasione della riunione di marzo in scia alle aumentate pressioni al ribasso sui prezzi in Eurozona.

Tra i listini europei, Francoforte registra ora una plusvalenza del 2,17%, Londra dell’1,44%, Parigi del 2,18%. 

In rally anche Piazza Affari con il FTSE MIB che avanza del 3,13%.

Anche l’Euro/Dollaro  risente delle parole di Draghi: in questo momento la moneta unica sta cedendo l’1% nei confronti del biglietto verde.

Reazione più che positiva anche dello Spread  tra il BTP e il Bund, ora a 106 punti base.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee in rally dopo l’apertura della BCE a nuovi st...