Borse europee in calo nell’ultima seduta del 2020

(Teleborsa) – Seduta al ribasso per le principali borse del Vecchio Continente.

Nessuna variazione significativa per l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,227. L’Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.893,6 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) in calo (-0,89%) si attesta su 47,97 dollari per barile.

Fra le borse aperte in questa seduta pre-festiva calo deciso per Londra, che segna un -1,45%, sotto pressione Parigi, con un forte ribasso dello 0,86%.

Sono l’IBEX 35 di Madrid e il FTSE 100 di Londra quelli con le performance peggiori nel 2020, chiudendo i 12 mesi in perdita, rispettivamente, del 16% e del 15%.

A seguire la borsa di Bruxelles, con il BEL 20 che chiude l’anno a -9%, il CAC 40 di Parigi a -7% e il PSI 20 di Lisbona a -6%. Fa meglio di tutte queste Piazza Affari, con il FTSE MIB che ha chiuso l’anno registrando una perdita del 5% (oggi la Borsa di Milano è rimasta chiusa per festività). Le uniche performance positive in Europa sono quelle della borsa di Zurigo, che ha chiuso a +0,8%, Francoforte (+3,5%) e Amsterdam (+3,1%).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee in calo nell’ultima seduta del 2020