Borse europee e piazza Affari toniche al rientro dalle festività natalizie

(Teleborsa) – Buon inizio di settimana per Piazza Affari e le altre Borse europee, che danno il via alla settimana natalizia con cauti guadagni, anche se questa ottava ridotta a livello temporale sarà sicuramente caratterizzata da scambi modesti, prima del nuovo stop per il Capodanno. 

Pochi spunti all’orizzonte, anche sul fronte macro, mentre tiene la prima pagina il petrolio, che è di nuovo in rally dopo lo scoppio di un oleodotto in Libia. Il Light Sweet Crude Oil stamattina dà luogo a qualche realizzi (-0,2%) dopo l’exploit di Santo Stefano.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,08%. L’Oro è sostanzialmente stabile su 1.284,7 dollari l’oncia. 

Lieve peggioramento dello spread, che sale a 150 punti base, con un aumento di 2 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,91%.

Nello scenario borsistico europeo giornata moderatamente positiva per Francoforte, che sale di un frazionale +0,4%, seduta senza buona per Londra, che riflette un aumento dello 0,27%, avanti Parigi, che mostra un progresso dello 0,40%. Stessa performance per la Borsa milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,33% a 22.282 punti.

In luce sul listino milanese i comparti Petrolifero (+1,21%), Materie prime (+1,19%) e Telecomunicazioni (+0,90%). Tra i peggiori della lista di Milano, in maggior calo i comparti Tecnologico (-1,44%) e Chimico (-1,16%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in evidenza Saipem, che mostra un fortissimo incremento del 3,17% in scia al rialzo del greggio. 

Svetta Banco BPM che segna un importante progresso del 2,44%, dopo che l’Ad Castagna ha escluso una ricapitalizzazione nel 2018.

Bilancio decisamente positivo per Tenaris, che vanta un progresso dell’1,12%.

Buona performance per ENI, che cresce dell’1,07%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su STMicroelectronics, che apre le contrattazioni a -1,78% sulla scia delle notizie che parlando di vendite fiacche per gli iPhone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee e piazza Affari toniche al rientro dalle festività nata...