Borse europee caute. Piazza Affari stabile

(Teleborsa) – Bilancio negativo, ma vicino alla parità, per le principali borse europee, mentre la borsa di Milano riesce a schivare le vendite ed a scambiare sulla linea di parità.

Lieve calo dell’Euro / Dollaro USA, che scende a quota 1,227. L’Oro è sostanzialmente stabile su 1.917,7 dollari l’oncia. Lieve aumento del petrolio (Light Sweet Crude Oil) che sale a 50,91 dollari per barile.

Lo Spread peggiora, toccando i +110 punti base, con un aumento di 2 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari allo 0,55%.

Tra le principali Borse europee guadagno moderato per Francoforte, che avanza dello 0,53%, discesa modesta per Londra, che cede un piccolo -0,34%, e piccoli passi in avanti per Parigi, che segna un incremento marginale dello 0,41%.

A Milano, il FTSE MIB è sostanzialmente stabile e si posiziona su 22.717 punti; sulla stessa linea, resta piatto il FTSE Italia All-Share, con le quotazioni che si posizionano a 24.739 punti.

Sui livelli della vigilia il FTSE Italia Mid Cap (-0,02%); sulla stessa linea, consolida i livelli della vigilia il FTSE Italia Star (+0,01%).

Apprezzabile rialzo a Milano per i comparti costruzioni (+2,11%), vendite al dettaglio (+1,74%) e bancario (+0,71%).

Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori beni per la casa (-1,18%), viaggi e intrattenimento (-0,99%) e tecnologia (-0,75%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza Buzzi Unicem (+2,84%), BPER (+2,48%), Banco BPM (+2,37%) e Fiat Chrysler (+2,05%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Moncler, che prosegue le contrattazioni a -1,95%.

Scivola Ferrari, con un netto svantaggio dell’1,85%.

Pensosa Amplifon, con un calo frazionale dello 0,85%.

Tentenna Atlantia, con un modesto ribasso dello 0,84%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Salini Impregilo (+3,78%), Danieli (+2,27%), Tinexta (+1,98%) e Banca Popolare di Sondrio (+1,56%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Datalogic, che continua la seduta con -1,88%.

In rosso Autogrill, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,72%.

Spicca la prestazione negativa di SOL, che scende dell’1,71%.

Falck Renewables scende dell’1,61%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee caute. Piazza Affari stabile