Borse europee caute assieme a Milano in attesa dei dati macro USA

(Teleborsa) – Piazza Affari apre debole assieme alle altre borse europee.  I mercati si allineano così alla performance incerta dei mercati asiatici dietro la chiusura tentennante di Wall Street, in attesa della pubblicazione del Job Report, il rapporto sul mercato del lavoro USA che condizionerà le decisioni della Fed sui tassi.

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,251. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) segna un guadagno frazionale dello 0,62%.

Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a 124 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,97%.

Nello scenario borsistico europeo pensosa Francoforte, con un calo frazionale dello 0,56%, incolore Londra, che lima lo 0,12%, tentenna Parigi, con un ribasso dello 0,48%. Debole anche Piazza Affari, dove il FTSE MIB cede lo 0,30%.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo ancora Saipem (+1,30%), che da alcuni giorni sta performando piuttosto bene. Nel comparto oil fa bene anche Tenaris (+0,77%)

Fra le banche sale BPER (+1,09%) assieme a Banco BPM (+0,57%).

Male il lusso con Luxottica che cede lo 0,86% e Ferragamo lo 0,73%.

realizzi su Ferrari, che cede lo 0,73%, dopo l’exploit di ieri sui conti. 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse europee caute assieme a Milano in attesa dei dati macro USA