Borse caute aspettano dati USA. Piazza Affari corre sola

(Teleborsa) – Bilancio positivo per Piazza Affari, che evidenzia un notevole vantaggio rispetto al resto d’Europa in cui regna la cautela, dopo la chiusura poco mossa del listino americano. Gli investitori mantengono un atteggiamento prudente, in vista della pubblicazione di importanti dati macroeconomici statunitensi, per valutare le pressioni inflazionistiche. In calendario nel pomeriggio, i sussidi di disoccupazione, PIL e ordini di beni durevoli. Domani è atteso dato sulle spese per consumi.

ul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,15%. L’Oro è sostanzialmente stabile su 1.898,1 dollari l’oncia. Sessione debole per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia con un calo dello 0,65%.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a +108 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,88%.

Tra le principali Borse europee sostanzialmente debole Francoforte, che registra una flessione dello 0,30%, senza slancio Londra, che negozia con un +0,02%, e resistente Parigi, che segna un piccolo aumento dello 0,38%. Lieve aumento per la Borsa di Milano, che mostra sul FTSE MIB un rialzo dello 0,32%; sulla stessa linea, lieve aumento per il FTSE Italia All-Share, che si porta a 27.237 punti.


Tra i best performers di Milano, in evidenza Banco BPM (+1,87%), Leonardo (+1,57%), Pirelli (+1,48%) e Unicredit (+1,48%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Ferrari, che continua la seduta con -1,09%.

Si muove sotto la parità Campari, evidenziando un decremento dello 0,62%.

Contrazione moderata per Hera, che soffre un calo dello 0,51%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Saras (+3,19%), Banca Popolare di Sondrio (+3,16%), doValue (+2,31%) e Banca Ifis (+2,09%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Ascopiave, che continua la seduta con -1,09%.

Sottotono Carel Industries che mostra una limatura dello 0,68%.

Deludente Sanlorenzo, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca Tinexta, che mostra un piccolo decremento dello 0,54%.

(Foto: © Federico Rostagno | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse caute aspettano dati USA. Piazza Affari corre sola