Borse asiatiche, Tokyo parte senza slancio

(Teleborsa) – Inizio di settimana in linea con la parità per Tokyo dopo la lunga pausa festiva della scorsa settimana. Borse cinesi in positivo trainate dalla performance dei petroliferi, con l’oro nero ai massimi da tre anni e mezzo. 

L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha riportato un decremento dello 0,03% a 22,467 punti, mentre il paniere Topix ha guadagnato lo 0,07%.

In forte rialzo le borse cinesi con Shanghai che segna +1,24%, mentre Shenzhen un guadagna l’1,65%.

Segno più anche per Hong Kong (+0,82%), Taiwan (+0,72%) e Jakarta (+0,85%). Sorridono anche Bangkok (+0,57%) e Mumbai (+0,33%).

Tra le altre piazze asiatiche male Kuala Lumpur (-0,70%) e Singapore (-0,12%). 

Chiusa per festività Seoul.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche, Tokyo parte senza slancio