Borse asiatiche senza direzione. Ancora chiusi i listini cinesi

(Teleborsa) – Sessione senza direzione i listini asiatici, oggi orfani di diverse Borse chiuse per festività.

Il tentativo di rimbalzo della vigilia è stato vanificato dall’intenzione del Presidente statunitense Donald Trump di imporre ulteriori dazi sui prodotti cinesi.

A Tokyo l’indice Nikkei ha terminato con un lieve ribasso dello 0,12% a 21.619 punti mentre il più ampio Topix ha chiuso sui livelli della vigilia a 1.723 punti.

Ancora chiuse Shanghai, Shenzhen e Taiwan. Positiva Hong Kong che strappa un +0,48%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute Singapore avanza dello 0,41%, Kuala Lumpur lima lo 0,13%, Jakarta è immobile. Nessuna indicazione da Bangkok, pure chiusa per festività.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borse asiatiche senza direzione. Ancora chiusi i listini cinesi