Borse asiatiche positive grazie al sostegno della Cina

(Teleborsa) – Chiusura nel complesso positiva per le borse asiatiche, che traggono vantaggio da alcuni dati cinesi positivi, che segnalano ancora una espansione dell’economia. Si attende la riapertura di Wall Street dopo un inizio d’ottava e di trimestre tonico per la borsa americana.

Sul listino nipponico, l’indice Nikkei segna un +0,05% a 20.042 punti, mentre il Topix a guadagnato lo 0,23% a 1.246 punti. Bene Seul (+0,36%).

Più toniche le borse cinesi grazie al dato sul PMI dei servizi ancora in espansione: Shanghai guadagna lo 0,42% e Shenzhen lo 0,48%. Taiwan avanza dello 0,55%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong sale dello 0,56%, Singapore dello 0,70%, Kuala Lumpur dello 0,04% e Bangkok dello 0,17%, mentre Jakarta cede lo 0,24%. In rosso Sydney che lima lo 0,08%.

Borse asiatiche positive grazie al sostegno della Cina