Borse asiatiche positive grazie al rally del greggio

(Teleborsa) – Buona giornata per le borse asiatiche e per la Borsa di Tokyo, che chiudono in rialzo, sostenute dalla positiva performance di Wall Street e dal rally del greggio. Il petrolio WTI negli scambi notturni ha superato il 41 dollari, per poi dar luogo a qualche realizzo e riposizionarsi a 40,85 dollari al barile (-0,3%).

Grande attesa per le novità che arriveranno dalla Bank of England, ma la prudenza viene motivata anche dall’attesa per il rapporto sul mercato del lavoro americano, in uscita venerdì.

Sul Listino nipponico, l’indice Nikkei ha guadagnato l’1,07% a 16.254 punti, mentre il Topix è salito dello 0,93% a 996 punti. Più composta Seul, che chiude con un leggero aumento dello 0,26%.

Moderatamente positive le borse cinesi, con Shanghai che segna un +0,17% e Shenzhen che allunga di più (+0,7%). Stessa impostazione per Taiwan +0,26%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, fa bene Hong Kong con un incremento dello 0,46%, mentre Jakarta sale dello 0,53%, Kuala Lumpur dello 0,20% e Singapore dello 0,29%.

Borse asiatiche positive grazie al rally del greggio